Itinerari panoramici, specialità locali, ospitalità genuina: i tre mantra di EASYTORINO!
Le pedalate si svolgono principalmente in Piemonte, regione in cui viviamo e che conosciamo bene. Il Roero, le Langhe, il Monferrato, le Alpi, Torino: luoghi che offrono splendidi percorsi e dove l’enogastronomia è un fiore all’occhiello. Seguiremo il più possibile strade secondarie, greenway e sterrate, lontano dal traffico, e durante le escursioni non mancheranno soste golose di vario genere. Non lusso ma qualità e sapori locali.
EASYTORINO non è un’attività commerciale nè siamo guide o accompagnatori: siamo un semplice gruppo di cicloturisti del posto e desideriamo mostrarvi le nostre zone come faremmo con un amico, in maniera informale, tra luoghi ed aromi, famosi e meno noti.

Cliccando i toggle sottostanti trovate alcune indicazioni per viaggiare con noi, ci vediamo in sella 😉

Attraversiamo vie panoramiche, aree naturalistiche, luoghi famosi e curiosi, il più possibile evitando strade trafficate. I percorsi sono in genere misti asfalto-sterrato, su strade minori e sentieri, dal chilometraggio limitato (max 70km al giorno) ma talora con dislivelli e tratti impegnativi. Anche se adottiamo ritmi tranquilli è comunque importante avere buona forma fisica e capacità di conduzione del mezzo.
Alla gita parteciperà un volontario di EASYTORINO, il nostro Bike Host: non è un professionista, guida o accompagnatore, ma un compagno di avventura, buon conoscitore dei luoghi, sarà come pedalare con un amico del posto. Al termine, se vi è piaciuta la gita, siete liberi di lasciargli una mancia.
I nostri tour non sono adatti ai bambini.

Potete partecipare con la vostra bici -se adeguata al percorso- oppure considerate il noleggio. Non è previsto alcun veicolo di supporto, ognuno dovrà farsi carico dei propri bagagli e dotarsi di kit di riparazione/ricambi. Per uscite brevi (un giorno) è sufficiente uno zainetto da escursionismo. Per viaggi più lunghi la bicicletta dovrà essere equipaggiata con portapacchi e borse o in configurazione bikepacking.
Il punto di partenza va raggiunto in maniera autonoma, molto spesso è situato in vicinanza di stazioni dunque il treno è un’opzione (verificate che il convoglio sia provvisto di compartimento bici). Per la stessa ragione facciamo in modo che anche il termine del giro sia comodo ai collegamenti ferroviari.

Scegliamo osterie che servono specialità del territorio, oppure faremo spesa e ci godremo un pic-nic all’aperto, e lungo il percorso ci sarà spesso modo di visitare aziende agricole e cantine. Anche nelle gite brevi non mancherà una sosta golosa per un gelato o presso qualche produttore. Insieme alla piacevolezza dell’itinerario, l’aspetto enogastronomico è una delle caratteristiche di EASYTORINO. Per le uscite che prevedono pernottamento, troveremo strutture come B&B, agriturismi, piccoli hotel familiari. Non lusso e stelle ma qualità ed ospitalità genuina.
Ricordate che le nostre sono gite gratuite in autonomia, non viaggi organizzati, dunque portate contanti e bancomat perchè tutte le spese (degustazioni, pasti, alloggio, etc) si pagano sul posto, ognuno per sè. Nella scheda del tour trovate un’ipotesi di spesa media.

Tutte le gite presentate su questo sito si svolgono su richiesta, ossia potete indicarci la data preferita. Faremo del nostro meglio per metterla in pista, compatibilmente con le nostre disponibilità (siamo un gruppo di volontari, effettuiamo le gite nel tempo libero). A volte proponiamo invece pedalate e viaggi in periodi specifici, visitate la nostra pagina Facebook – sezione Eventi – per maggiori informazioni.

Le gite sono gratuite: EASYTORINO non è un’attività, siamo un gruppo con la passione per il cicloturismo che nel tempo libero propone uscite alla scoperta del territorio. Le pedalate sono informali ed in autonomia, ognuno è responsabile per sè e tutte le spese – pasti, degustazioni, alloggio – si pagano direttamente in loco, ciascuno per conto proprio.
Il volontario di EASYTORINO (il “bike host”) che si unisce alla gita non è una guida o accompagnatore ma un semplice compagno di avventura, buon conoscitore dei luoghi, come andare in giro con un amico del posto. Pagherà le sue spese come tutti, ma sarebbe un bel gesto dividerle tra i partecipanti. Se vi è piaciuta l’esperienza, alla fine potrete lasciargli una mancia.

Importante. Non assumiamo responsabilità per alcun tipo incidente dovesse verificarsi durante la gita, nè forniamo assicurazione. I nostri sono giri aperti, informali ed in autonomia, in cui ognuno è responsabile per le proprie azioni e conseguenze. Unendosi al tour, il partecipante dichiara di aver letto ed accetta la Liberatoria, ed in particolare dichiara 1) di essere a conoscenza dei dettagli relativi all’escursione 2) di avere idonea esperienza nella conduzione della bicicletta 3) di essere in buona salute ed in buone condizioni fisiche, adeguate allo sforzo richiesto 4) di sollevare da ogni responsabilità EASYTORINO, i suoi componenti, il bike host, gli accompagnatori, le guide, i fornitori e qualsivoglia soggetto collegato all’escursione. Suggeriamo caldamente di dotarvi di una polizza assicurativa RC  che copra eventuali danni causati o patiti durante l’escursione. Clicca qui per leggere  la versione integrale della Liberatoria (altrimenti detta Manleva, Esonero di Responsabilità, Scarico di Responsabilità)

La regola d’oro è limitare capi e oggetti a quelli indispensabili. Vestite a strati con abbigliamento sportivo traspirante, e portate un giacchino impermeabile in caso di pioggia. Per i giri brevi è sufficiente uno zainetto o borsa da telaio, mentre nei viaggi lunghi la bici va attrezzata con portapacchi+borse o in modalità bikepacking. Kit di riparazione e casco.
Ricordate che queste sono gite informali ed in autonomia, ognuno paga per sè sul posto, dunque non dimenticate contanti e carte.

Le cicloescursioni seguono le regole anticovid previste. In alcuni periodi potranno essere cancellate, oppure si svolgeranno con numero ridotto di partecipanti in modo da evitare assembramenti. Durante la gita manterremo una distanza precauzionale di due metri. E’ obbligatorio avere con sè mascherina e guanti, da usare qualora si renda necessario. Per quanto riguarda i pasti cercheremo di favorire i pic-nic all’aperto, con pranzo al sacco che porterete da casa oppure acquistando cibo da asporto lungo il percorso. Le visite, degustazioni, pasti in locali chiusi, laddove indicate nella descrizione del tour, sono cancellate. In qualunque momento, ove non siano garantite le condizioni di sicurezza, sospenderemo il tour. E’ ovviamente fatto divieto di partecipazione ai soggetti con temperatura superiore ai 37.5°, in quarantena, con sospetta patologia Covid, o con qualsivoglia situazione di impedimento come da norme correnti. Per maggiori informazioni consultate la seguente pagina Portale del Ministero della Salute relativo alle norme COVID (clicca qui).

TORINO NATURA

Torino, la prima capitale d'Italia, nota per le sue residenze reali, grandi piazze e splendori barocchi. Ma esiste un'altra Torino dove la natura mostra le sue splendide forme e colori: parchi, fiumi e oasi [...]

LA VIA MILLENARIA

Andiamo a esplorare la bassa Valsusa seguendo un famoso itinerario che si dipana ai piedi delle Alpi: la Via Francigena del Moncenisio è tra le rotte più antiche d'Europa. Un percorso nato nel VI [...]

COLLINA CON GUSTO IN EBIKE

Giro in bici elettrica nelle splendide colline di Torino tra natura, enogastronomia e borghi medioevali. L'agricoltura è la principale attività di queste zone, basata su piccole aziende e prodotti di qualità, a cominciare dai vini [...]

TERRA LANGAROLA

Cicloescursione nel cuore delle Langhe del Barolo, il Re dei Vini: una giornata di panorami, vini e cucina! Da Alba a Monforte, da Serralunga a La Morra, pedaleremo immersi tra le vigne e lungo scenografici [...]

ROERANDO

Il Roero, un territorio meno frequentato dai viaggiatori eppure colmo di tesori. Un antico mare, quando le acque si ritirarono emersero dai fondali queste colline sabbiose oggi coperte da boschi e coltivate a vite [...]

LA PIANA REALE

La pianura a sud di Torino offre una rete di sentieri e strade bianche ideali per un giro gravel a buona andatura. In questa escursione attraverseremo boschi, argini, parchi ed aperta campagna, su fondi [...]

Info&Prenotazioni

0
Km pedalati in Piemonte e Liguria
0%
Ciclovie e strade minori
0
Giorni dell’anno in sella
0
Velocità media km/h